Statistiche

STARTGAL  museum 

di STUDIOARTGALLERY  di BARZAGHI MARCO



STARTGAL museum un nuovo modo di vedere il classico catalogo, l'archiviazione di un'opera artistica.

inserite i vostri quadri,sculture,fotografiee e  avrete la registrazione ufficiale del vostro lavoro ed autenticherete le vostre opere d'arte immediatamente e per sempre a favore di collezionisti ed artisti. Un database storico determinante per la vendita certa e in sicurezza.artistiche.

Ogni anno tutte le registrazioni video pronti per i social e su supporti rigidi da distribuire


startgal.video.museum@gmail.com      cell.3248883453



ARTISTI (pittori-scultori-fotografi) - COLLEZIONISTI-GALLERIE-MUSEI

PERCHE' ABBONARSI

  1. Per promuovere il proprio lavoro ed  avere una scheda foto-video delle opere fronte e retro più la certificazione autografata con una descrizione audio. Eventuale intervista. Una catalogazione a disposizione di gallerie, collezionisti, enti museali.

3) Il catalogo video, prodotto su cd,verrà pubblicizzato sulle riviste del settore d'arte e d'investimento e distribuiti a chiunque lo chieda via on-line.

vai sulla scheda   ABBONAMENTI


1) To promote your work and have a photo-video card of the front and back works plus autographed certification with an audio description. Possible interview. A catalog available to galleries, collectors, museums.

3) The video catalog, produced on CD, will be advertised in art and investment magazines and distributed to anyone who requests it via online.

go to the SUBSCRIPTIONS tab


Qui sotto  la pubblicità su Exibart onpaper e nello spazio centrale le promozioni per gli artisti di STARTGAL


STARTGAL  di studioartgallery

museo virtuale per promuovere e certificare la vostra attività artistica.

VALORE DI MERCATO =( b+a)* indice STARTGAL

indice STARTGAL: 

Alessandra Pagliuca  20

Antonio Magnano  4


VIDEO CHE VERRANNO INSERITI NEL CD CATALO GENERALE

PITTURA : ALESSANDRA  PAGLIUCA

PITTURA:  ANTONIO  MAGNANO

FOTOGRAFIA :  STUDIOARTGALLERY



qui sotto

Presentazione del nuoco quadro di STARTGAL museum e promozione attività museo



Video completo con biografia dell'artista ANTONIO MAGNANO,  dimostra la sua grandezza con l'umiltà del vero artista


STUDIOARTGALLERY al vostro servizio per video promozionali della vostra attività.



CERTIFICATO DAL MAGGIOR CRITICO D'ARTE D'ITALIA  la qualità della ricerca stilistica nell'esecuzioni delle foto di Marco Barzaghi




FOTO 



FOTOGRAFIA E PITTURA


Tra fotografia e pittura fu subito collaborazione.

Fu nel laboratorio fotografico di Nadar che avvenne la prima esposizione degli impressionisti.



Gli artisti impressionisti adottarono le inquadrature aperte tipiche della fotografia, riprese di ponti dal basso e strada dall'alto.

Esempio classico il quadro di Manet il “bar al le folies Bergere” dove una figura maschile si intravede di lato e in parte tagliate, taglio che non sarebbe mai stato fatto da un normale pittore ma da un fotografo si.



La fotografia può riprendere delle scene in sequenza e cosi Pisarro riprende in 13 modi diversi il Boulevard Montmartre.





qui sotto quadro di Alessandra Pagliuca


L'esperto collezionista GIOVANNI COLOMBO SCRIVE SUL SUO BLOG:


NOMI E COGNOMI!!!
ORMAI E' IL MERCATO DELL'ARTE A FARE LA STORIA DELL'ARTE

C'è ormai una moltitudine di artisti che crescono nel giro di qualche anno e arrivano a costare anche 10/15 volte quello che costavano.
E' QUI CHE SI GIOCA TUTTA LA PARTITA.

I COLLEZIONISTI che SI ARRICCHISCONO PER DAVVERO puntano su questi.

Se guardate con attenzione, vi accorgerete che la maggior parte degli ARTISTI STORICIZZATI è ferma al palo ormai da anni. Provate a pensare ad artisti come Giuseppe Chiari, Mimmo Germanà, Vinicio Berti o Roberto Crippa, tanto per fare i nomi di grandi artisti STORICIZZATI che costano ancora nulla (ingiustamente!!!). Ma la lista sarebbe interminabile.

E poi vedi sempre più artisti EMERGENTI che nel giro di qualche anno arrivano a costare anche 20 volte quello che costano gli storicizzati.

NOMI E COGNOMI

VIK MUNIZ (dai 25 mila in su) ha la capacità di crescere in modo costante. E' uno dei nomi internazionali che crescerà di più nei prossimi anni. E' già trattato da importanti gallerie (anche se ad oggi non mi risulta esserci in Italia una galleria che lo tratti in esclusiva!!)

FABIO VIALE (dai 28/30 mila in su). Cresce e continuerà a crescere. E' uno dei nomi che indico ai miei clienti. So che non costa poco, ma per chi può permetterselo, crescerà ancora tanto. Lo tratta la galleria Poggiali. Come ho già detto, non spetta a me dire chi sia l'artefice delle sue opere. A me spetta indicare chi crescerà. E lui crescerà. Dicevo la medesima cosa di Atchugarry qualche anno fa.

AGOSTINO ARRIVABENE (trattato dalla galleria Bonelli) è uno di quei nomi destinato a crescere ancora sul mercato. Deve piacere, certo, e non costa poco, ma le sue quotazioni sono destinate a salire ancora in modo sensibile. Forse andava comprato qualche anno fa, ma crescerà ancora, questo è certo.

SIMONE DOMENICONI è uno di quei nomi che consiglio a tutti i miei clienti. Lo si compra ad oggi a cifre minime (3/6 mila euro). Queste sono le occasioni da non perdere. Lo trattano la galleria Paoli e la galleria Morotti. Crescerà molto.

ROBERTO CODA ZABETTA. Meglio sicuramente le opere figurative più tradizionali all'interno della sua produzione. Tralascerei, almeno per il momento, la produzione più recente, più sperimentale e meno caratterizzante. Anche lui è trattato dalla galleria Poggiali e Forconi.

Un caro saluto
Giovanni 





The expert collector GIOVANNI COLOMBO WRITES ON HIS BLOG:

NAMES AND COGNOMS !!!

ORMAI IS THE MARKET OF ART TO DO THE HISTORY OF ART

There is now a multitude of artists who grow in a few years and even cost 10/15 times what they cost.

IT IS HERE THAT YOU PLAY ALL THE GAME.

COLLECTORS THAT ARE ENRICHING FOR REALLY aim at these.

If you look carefully, you will find that most of the HISTORIC ARTISTS have been stuck at the stake for years now. Try to think of artists like Giuseppe Chiari, Mimmo Germanà, Vinicio Berti or Roberto Crippa, just to name the great HISTORIC artists who still cost nothing (unjustly !!!). But the list would be endless.

And then you see more and more EMERGING artists who in a few years come to cost even 20 times what they cost historians.

NAMES AND SURGERY

VIK MUNIZ (from 25 thousand up) has the ability to grow constantly. It is one of the international names that will grow more in the coming years. It is already dealt with by important galleries (even if today I do not see there being in Italy a gallery that treats it exclusively !!)

FABIO VIALE (from 28/30 thousand up). It grows and will continue to grow. It's one of the names that I point to my clients. I know it's not cheap, but for those who can afford it, it will grow a lot. The Poggiali gallery treats it. As I have already said, it is not up to me to say who is the architect of his works. It is up to me to indicate who will grow up. And he will grow up. I was saying the same thing about Atchugarry a few years ago.

AGOSTINO ARRIVABENE (treated by the Bonelli gallery) is one of those names that is destined to grow still on the market. It must, of course, be a pleasure, and it is not cheap, but its quotations are destined to rise again in a sensitive way. Maybe it was bought a few years ago, but it will grow again, that's for sure.

SIMONE DOMENICONI is one of those names that I recommend to all my clients. You can buy it today with minimum figures (3/6 thousand euros). These are the opportunities not to be missed. The Paoli gallery and the Morotti gallery treat it. It will grow a lot.

ROBERTO CODA ZABETTA. Better certainly the most traditional figurative works within his production. I would leave, at least for the moment, the most recent, more experimental and less characterizing production. He is also treated by the Poggiali e Forconi gallery.

Best wishes

John

Informazioni su Google TraduttoreCommunityPer cellulariTutto su GooglePrivacy e TerminiGuidaInvia co

                


studioartgalleri@gmail.com                     startgal.video.museum@gmail.com

Statistiche